+39 0464 1990139 tecnico@gtlaser.it

GAL.TRE SRL

GAL.TRE è dotata di 2 impianti automatici per la verniciatura a polveri termoindurenti di metallo ferroso e non, fino ad una lunghezza massima di 8 metri

Gli elevati standard qualitativi per le lavorazioni realizzate derivano dalla continua attenzione agli impianti in termini di manutenzione, innovazione tecnologica e rinnovamento degli stessi. L’utilizzo dei materiali ed accessori conformi alle normative tecniche specifiche, inoltre, garantisce la qualità del prodotto finale. La lavorazione viene effettuata in continuo grazie ad un nastro trasportatore aereo per lo sposta­mento del materiale. L’operatore può agire sulla velocità della catena a seconda della difficoltà di un particolare da verniciare, cuocere o appendere, garantendo la massima cura ed il massimo risultato.

Cicli di lavorazione:

Aggancio del materiale

Pretrattamento: il termine pretrattamento è usato per definire uno dei possibili processi che devono essere eseguiti sul materiale prima del trattamento di verniciatura: si tratta dello sgrassaggio, della disossidazione e della fosfatazione. La fase di trattamento viene effettuata a spruzzo con liquido in pressione per un tempo variabile a seconda del tipo di materiale in lavorazione. Questi ultimi sono costantemente analizzati e tempestivamente corretti in automatico, per far si che il processo proceda con la massima efficacia. Si eseguono cicli specifici per alluminio, acciai zincati (a caldo, elettrolitici), acciai grezzi, ghisa ecc.

Lavaggio: viene eseguito con risciacquo a tre stadi utilizzando acqua di rete spruzzata in pressione

Lavaggio demineralizzato: viene eseguito tramite uno stadio di risciacquo utilizzando acqua demineralizzata spruzzata in pressione per una completa rimozione dei sali di trattamento non ancorati. Questa procedura permette di non lasciare alcun deposito salino sotto la vernice

Passivazione: è ottenuta spruzzando un prodotto liquido nanotecnologico in pressione no rinse esente cromo al fine di migliorare l’ancoraggio della vernice

Asciugatura: è ottenuta con un’adeguata permanenza del manufatto nel forno a 140 °C

Verniciatura: viene eseguita in una cabina rivestita in materiale dielettrico con 12 pistole elettrostatiche funzionanti in automatico e due pistole per eventuali ritocchi manuali di particolari difficoltosi

Polimerizzazione: è ottenuta con adeguata permanenza del manufatto nel forno a 180-200 °C per la polimerizzazione della polvere. Questa operazione consente la fusione della polvere e la sua stabile aderenza al manufatto verniciato

Raffreddamento del manufatto

Imballaggio: viene effettuato secondo le specifiche di GAL.TRE. Su richiesta si effettuano imballi personalizzati secondo le direttive del cliente

Gal.Tre s.r.l.
Via Caproni n° 3/B
38068 Rovereto (TN)
Tel. 0464 421505
Fax 0464 487266

Link: www.galtre.it

Partners

Sede Produttiva

Via C.Baroni Cavalcabò 17
38068 - Rovereto (TN)
Tel.: +39 0464 1990139
tecnico@gtlaser.it
P.IVA: 01856930225

Sede Amministrativa

Via Fornaci,6
38068 Rovereto (TN)
Tel.: +39 0464 401668
Fax: +39 0464 401669
amministrazione@gtlaser.it

Certificazioni

Map